Engagement Marketing

Engagement marketing significa “marketing esperienziale” o “di partecipazione”.

L’azienda non è più un’entità lontana che offre qualcosa ad un generico mercato, ma un gruppo che attraverso differenti piattaforme, interagisce con i clienti, creando un dialogo che rivoluziona il modo di fare impresa.

Per decenni i consumatori hanno sempre dovuto “assistere” a cio che l’azienda gli diceva o gli proponeva senza poter interagire con essa in alcun modo e questa comunicazione unidirezionale ha limitato il marketing a compiere valutazioni sulla base delle statistiche, dei ritorni delle campagne pubblicitarie o dei sondaggi.

L’Engagement marketing vuole che i consumatori vengano coinvolti attivamente nella produzione e co-creazione di programmi di marketing.

La nuova comunicazione tra azienda e consumatore è basata su un nuovo livello: il rapporto è diventato bidirezionale e non più unidirezionale.

Il dialogo permetten all’impresa di modulare la propria offerta a seconda delle reali aspettative ed esperienze che il cliente gli comunica e quindi di creare con sempre più precisione un engagement marketing.

Grazie al contatto diretto, l’azienda può impegnarsi in un’operazione di trasparenza, garantendo la correttezza dell’impresa e dei suoi prodotti arrivando a generare valori di fiducia.

Quando si parla di Engagement marketing è errato pensare solo a quante persone possono essere raggiunte da un singolo messaggio o da un un singolo media. L’Engagement Marketing è una vera e propria filosofia.

L’azienda ormai non è più un’entità impersonale che interagisce con delle persone singole, ma una “persona” che parla con altre persone.